Euro Yen Giapponese (EURJPY) – info, quotazione e grafico in tempo reale

Il cambio euro yen giapponese, conosciuto come EUR/JPY  o EURJPY, è uno dei cambi più utilizzati nel mercato forex. In alcuni ambiti è addirittura più utilizzato del camio EURUSD che comunque detiene il primato assoluto.

E’ un cambio che vede le 2 borse coinvolte (quella asiatica e quella europea) operare in maniera separata. Si ha solo una sovrapposione delle due borse per una fascia di un’ora la mattina dalle 7 alle 8 (ora italiana) in concomitanza con l’apertura di Londra e la chiusura di Tokyo.

A differenza di EUR/USD, il cambio euro yen giapponese è molto volatile. Questo lo rende particolarmente utlizzato per effettuare operazioni molto brevi di scalping o che si chiudono comunque nell’arco della giornata (intraday).

La liquidità è elevata, la volatilità pure e di conseguenza anche lo spread che i broker applicano è più ampio. Euro yen si trada con 3-4 pip di spread. Questo però non rappresenta un problema visto che i movimenti su questa coppia di valute sono davvero importanti.

Il range medio di movimento giornaliero di euro yen è maggiore di quello di euro dollaro.

E’ un cambio molto utilizzato anche per operazioni di carry trade (ti rimando a wikipedia per un’accurata definizione). Queste operazioni sono permesse perchè le 2 banche centrali coinvolte applicano politiche monetarie totalmente differenti ed anche i tassi di interesse sono diversi. Nel carry trade, prendi in prestito yen per scambiarli con altre valute che hanno tassi di interesse più vantaggiosi per permetterti di guadagnare sullo scambio.

In questa pagina abbiamo raccolto tutte le informazioni, grafici e tool per seguire al meglio il cambio euro yen. Troverai:

  • il grafico con la quotazione in tempo reale;
  • una breve descrizione del cambio;
  • un convertitore euro yen giapponese;
  • una spiegazione dal punto di vista economico dei dati macro coinvolti e dei fattori che influenzano il cross;
  • consigli e una strategia semplice per il cambio euro yen;

Con il seguente indice potrai spostarti facilmente tra le varie sezioni della pagina:

Convertitore Euro Yen Giapponese

Un buon convertitore per eseguire conversioni in tempo reale tra euro/yen e viceversa lo puoi trovare su:

https://it.finance.yahoo.com/valute/convertitore/#from=EUR;to=JPY;amt=1

Ti basterà inserire la somma di euro che vuoi convertire e vedrai apparire il loro controvalore in yen. Puoi anche scrivere una somma in yen e vedere il controvalore in euro.

A volte il convertitore di Yahoo ti mostra di default il cambio euro dollaro. Ti basterà selezionare dal menù a tendina lo yen (jpy) per eseguire la conversione.

Fattori che influenzano il cambio eur-jpy

Il cambio euro yen giapponese è influenzato da 2 aree macroeconomiche molto diverse tra loro:

  • Unione Europea;
  • Giappone;

I fattori che influenzano maggiormente questo cambio sono quelli di tipo “sentiment“. Le notizie, i dati macroeconomici e i rumors sono elementi che determinano in modo sostanziale il movimento di questa coppia valutaria soprattutto nel brevissimo periodo.

Una notizia molto negativa per l’unione europea, fà crollare eurjpy in maniera importante (anche 100-200 pips in pochi minuti). Viceversa una notizia catastrofica per il giappone, fà impennare in maniera sostanziale questo cambio.

La sua volatilità è sempre ai massimi livelli e ogni notizia di propria competenza, rappresenta motivo di movimento. E’ un cross che non sta mai fermo.

Anche il sentiment dei trader influenza molto il cross euro yen. Ad esempio se noti da diverse fonti che la maggior parte dei trader sta entrando in acquisto, è buona regola fare lo stesso. Non andare mai controtrend sopratuttto in un cross come questo.

Più in basso, sempre in questa pagina, ti spiego una strategia molto semplice per fare trading su questo cambio.

I dati macro economici del cambio euro-yen

Ecco cosa influenza di più il cambio EUR JPY. Elenco inteso come dati macroeconomici e news del calendario forex (il migliore lo trovi qui https://www.forexfactory.com/calendar.php):

EURO

  • tassi di interesse BCE
  • indice dei prezzi al consumo
  • indice ZEW (Germania)
  • PIL Eurozona e Germania
  • bilancia commerciale (potere d’acquisto)
  • conferenze BCE

YEN GIAPPONESE

  • tassi di interesse Banca centrale Giapponese (BOJ)
  • statement politica monetaria
  • conferenze BOJ
  • indice manifatturiero (Tankan Manufacturing Index)
  • indice non manifatturiero (Tankan Non-Manufacturing Index)
  • PIL (Prodotto interno lordo) giappone

Adesso ti vogliamo regalare una strategia semplicissima ma efficace per operare su euro yen.

Strategia semplice per fare trading su EURJPY

Ecco la strategia spiegata passo passo. Come potrai intuire da quello che abbiamo detto sul cross eurjpy, la strategia si baserà sul “sentimento” del mercato.

Alla fine dell’articolo troverai una tabella con i broker consigliati che potrai usare per provare tutto ciò che leggi all’interno del nostro sito. Il consiglio è sempre quello di aprire il conto, operare in demo per prendere dimestichezza con le piattaforme. Dopodichè effetuare un deposito e fare trading con soldi reali.

Per prima cosa loggati sulla webtrader di etoro oppure apri un conto demo da qui. Ti ci vogliono 2 minuti. Fallo adesso in modo che potrai seguirmi passo passo con le stesse schermate che andrò a commentare.

Dalla schermata principale ricerca il cross eurjpy digitandolo sulla barra di ricerca in alto come in foto qui sotto. Aggiungi ai preferiti EURJPY cliccando sul pulsantino +.

Adesso avrai il cambio euro yen nella lista preferiti. A destra hai un grafico a barra orizzontale che rappresenta il sentimento di mercato. Questo sarà il nostro indicatore per capire se possiamo prendere in considerazione l’entrata su eurjpy.

Ad esempio nell’immagine sopra vediamo che l’indicatore sentimento sta al 64% IN VENDITA. Questo vuol dire che in questo momento il 64% dei trader di etoro sta vendendo. E’ in posizione short (vendita) sul cambio euro yen giapponese.

Da questo dato è probabile aspettarsi una discesa del cross in quanto la forza dei venditori sembra maggiore di quella dei compratori. Più si compra più un prezzo sale, più si vende più scende. E’ la legge di mercato universale questa. In un cross particolarmente sensibile al sentimento, questa legge è ancora più marcata.

Bisogna aspettare un momento dove il sentimento è almeno al 70% (più è alto meglio è) in un verso o in un altro.

Utilizando solo questo filtro come ingresso ti assicurerai per lo meno di entrare in trend e in una condizione favorevole.

Questa è una strategia molto semplice ma che ha una sua logica. Unisce le caratteristiche del cross (alta volatilità ed alta sensibilità al sentimento) con la logica delle legge universale della domanda e dell’offerta.

Per qualsiasi commento o domanda sulla tecnica ti invito a contattarci in privato tramite la sezione INFO E CONTATTI del sito.